…I Primi Siamo Stati Noi…Valle dell’Orco-Legoland

Dall’ultima salita, o meglio semisalita, su granito al Monte Bianco, i miei pensieri e i miei progetti sono stati stravolti dalla visione di MaDalton all’Aiguille du Midi. E’ cosi che, dopo un paio di uscite in falesia, decido di andare in Valle dell’Orco per iniziare un veloce allenamento sulle fessure ad incastro di alto livello e, quanto mai samilare, mi butto sul soffitto di Legoland. I ripetitori la gradano 7b+, ma  proteggendosi dal basso 8a.

Sabato mattina quindi, io, Bioffa, Pippo e Sandro partiamo alla volta della Valle e più precisamente verso la parete assolata del Sergent. Siamo consapevoli della elevata quantità di neve che c’è in valle e, una volta arrivati, ci meravigliamo vedendo intatta la struttura di ghiaccio tanto decantata quest’inverno e della fessura Kosterlitz che solo saltando in un buco di neve di oltre 2 metri ti permette di attacarla. Partiamo perplessi ma speranzosi, sprofondando a volte fino al sedere. Le cordate per oggi saranno; io e Pippo su Legoland e dintorni, mentre Bioffa e Sandro su Nautilus. La ravanata, tutto sommato, si gestisce bene ed in un batter d’occhio siamo alla base, sgombra di neve di Legoland. Ci scaldiamo sulla dulferona di 6b Mi Ritiro, ovviamente tutta trad, e poi ci buttiamo sul primo e duro tiro della mitica via, gradato 6b ma reso ultra difficile dalla presenza di numerosi pipistrelli nella fessura. Fatto sta che con 40mt arriaviamo sotto al tetto. La temperatura ottimale da maniche corte e la linea tanto ignorante quanto stupefacente fanno si che mi ritrovo a discutere su chi andrà per primo ad attrezzare il tiro, ma ovviamente prevale la mia voce autoritaria. Posiziono, quindi, il primo Cam 3 e gia, per un attimo, penso di rivalutare la richiesta di Pippo sul voler passar davanti…..la visione orizzontale del tiro incute un certo timore. Procedo concatenando alcuni movimenti in libera a riposoni per cercare di piazzare il friend successivo. Mentre scalo mi sorgono pure strani pensieri sul nome della via….a gurdar bene è proprio una struttura di lastre appoggiate ed incastrate tra loro proprio come dei lego, con l’unica differenza che si sviluppa tutto a 90 gradi. Esco dal tiro euforico….sento che in pochi giri ce la potrei fare. Tornato in sosta da un buco che collega la parte alta del tetto a quella bassa, è la volta del compagno. Parte subito molto bene, considerando anche che è la sua prima volta in fessura e che è solo 2 anni che scala, e dopo un paio di incastri riposa scrutando i movimenti successivi. In qualche modo, come del resto io, riesce ad uscire e decidiamo di darci un’altra botta per memorizzare i movimenti. Riesco in una discreta prestazione con 3 resting, ma decido di ritirarmi per sfruttare la giornata con altre fessure, rimandando l’assedio alla settimana successiva. Scendiamo dal sentiero, o meglio dal nevaio, e, incontrati gli altri due disperati, andiamo verso la Fissure du Panetton che avevo gia salito piu volte. Niente da fare questa però, è proprio bagnata. Ci rechiamo quindi verso la mitica Kosterlitz per distruggerci del tutto le mani. Saltiamo nel buco di neve e ci accorgiamo che c’è pure uno stagno alla base…mancano solo le rane!!! Facciamo qualche tentativo, tra un’imprecazione e l’altra a causa del viscido e del bagnato. Alla fine però , anche stavolta, riesco ad averla vinta io contro il masso, lascinado Pippo nuovamente di stucco e con l’amaro in bocca per aver perso pure la scommessa….avevamo scommesso una birra sulla sua prestazione, dove gli avevo detto che secondo me non si alzava nemmeno di un metro……….cazzo però c’è mancato veramente poco che la perdessi!!!!BRAO PIPPO!!!!!

Tra l’altro devo ringraziare  i miei compagni di sabato, in particolare il Bi0 che ha ripreso, montato e pubblicato in versione integrale su YOU TUBE, i due video fatti sulla Kosterlitz…

I Trad per Pippo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...