Appennino ToscoEmiliano (Apuane) “C’è Poco Da Ridere”

Come ogni fine settimana, l’appuntamento delle 4 di mattina al mercato ortofrutticolo di Brescia ovest è routine, aspetto il Sandro in macchina. Stranamente è in ritardo, quindi navigo sull’I-PHONE per ridare un’ocio al meteo per il Pizzo d’Eghen (Lecco) e meta per oggi………ACCCCCCC, meteo cambiato, acqua de brùt…….che fom?

Ma certo!!!!! Ne avevamo gia parlato, c’è quella via durissima di R.Vigiani (si proprio lui, quello della Larcher-Vigiani in Marmolada) nelle Apuane, 7a o 7a+, tutta da proteggere ma con obbligatorio pari al grado  della via. Per fortuna oggi ho preso la serie di Metolius al posto dei Camalot, Vigiani consiglia gli Alien…….al massimo ci son sempre gli Ande!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! di Sandro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Quattro ore di viaggio mortale tra tornanti e vallate………ed ecco il parcheggio!!

Sentierino che scende ripido tra un’auto precipitata ed una lavatrice che ha smesso di lavare, ed ecco che ci appare di fronte la bellissima parete del Sasso Rosso.

Purtroppo di foto non ne posso caricare perchè vi scrivo dalla Finlandia…..non per piacere ma per lavoro!!

Ma vi invio il link “toscoclimb” per visitare la pagina con la relazione e altre vie Tosche!!!!

Durante il ritorno abbiamo contattato Vigiani per fargli i complimenti e per sapere quante ripetizioni poteva avere la via…….che lui sappia la nostra dovrebbe essere la seconda!!

E ci credo!! Aspettatevi una scalata stile trad mooooolto selettiva, su roccia spesso sporca di lichene secco (la parete è a Nord), fessure quindi sgommanti, placche sprotette obbligate con rarissime protezioni, e come se non bastasse la roccia friabile e blocchi traballanti son sempre in agguato. La ritirata in doppia dalla seconda sosta risulta molto pericolosa per la precarietà dei punti di ancoraggio…….la faccio tragica? Mmmmmmm andate a farci un giro!!

E’ in programma, comunque per Vigiani, di andare a ripurirla, sistemare le soste e raddrizzare gli ultimi tiri……però non ci torno a ripeterla, sia chiaro!!

E’ ovvio pensare che dopo tutte queste belle particolarità vi stia invogliando a pensare che la via faccia cag……… ehm, non sia bella o interessante, ma vi sbagliate di grosso.

Ne siamo usciti esausti e provati…….e ovviamente super soddisfatti per essere riusciti in una bella impresa, ed oltretutto in giornata da casa!!

http://www.toscoclimb.it/public/v2/modules/rockdocg/article.php?storyid=116

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...